Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Ottobre

Calendario degli eventi
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Tutti gli appuntamenti

Donna: Parola & Musica

Donna: Parola & Musica

Comune: Villacidro -
Data inizio: domenica 6 marzo 2011
Data fine: domenica 6 marzo 2011

Domenica 6 marzo 2011 Il Coro polifonico “Città di Villacidro” ricorda l’8 marzo, con il motto “La dignità delle donne prima di tutto” e presentando una iniziativa musicale che vede impegnati cori e gruppi strumentali.
La manifestazione alla sua 9^ edizione è dedicata questa volta al primo direttore del Coro M° Massimo Assiero Bra, che ha lavorato col complesso fino al 2001, quando è subentrato l’attuale direttore Massimo Atzori.
Massimo Assiero Bra è recentemente scomparso ed il Coro, che con lui ha mosso i primi passi, vuole ricordarlo per quanto ha fatto per realizzare il progetto dell’Associazione e per il buon ricordo che ha lasciato in tutti soci e coristi.
La manifestazione si svolgerà nella palestra della Scuola media di via Stazione con inizio alle ore 18.00
Nella 1^ parte si esibirà il Coro di Villacidro precedendo il concerto con un breve ricordo di Massimo Assiero Bra a cui verrà dedicato un brano, a lui molto caro, “Al Bivacco” di Bardos.
Diretto dal M° Massimo Atzori verranno eseguiti i seguenti brani: “Su bolu de s’astore di Puddu (solo sez. uomini), “Le memorie della musica” di Carta, “Signore delle cime” di De Marzi, “Carrasecare” di Marras – Tazenda, “Sa Pitzinna” di Puddu (solo sez. donne) e “Sa crapola” tradizionale.
L’intermezzo è invece affidato al duo per piano e clarinetto formato dai giovani musicisti Francesca Piroddi e Marco Floris che eseguiranno un brano di Poulenc e uno di Malcom Arnold. A seguire il concerto per fisarmonica di Loredana Sanna, che eseguirà “Aria sulla IV corda” di Bach, “Allegro di Haendel, “Aurora” di Fugazza, “Milonga de Angel” di Piazzolla, “Berceuse” di Olkzach e “Libertango” di Piazzolla.
Il concerto di fisarmonica è una novità e tra l’altro la M^ Loredana Sanna, nella Scuola di Musica della Banda, cura la sezione fisarmonica.
Della seconda parte sarà protagonista il coro Polifonico di Fluminimaggiore “Sir Addir Babay”, diretto dal M° Massimo Atzori.
Il programma che presenteranno è il seguente: “Amazing Grace”, “Adios Nugoro Amada”, Già cantos allegramente” “Sas cosas bellas de su coro” Sposa” “Joshua fit the battle of Gerico”.
Il coro da anni festeggia l’8 marzo con una iniziativa culturale che vede artisti di affrontare le tematiche femminili e valorizzare il ruolo della donna, che nonostante i passi avanti fatti, resta ancora in secondo ordine.
“Le donne, sottolineano gli organizzatori, nonostante la loro intelligenza e capacità, non hanno i ruoli che loro spetta, e spesso si pensa a loro solo per la rilevanza fisica e non per le capacità intellettiva del saper fare in ogni campo. L’iniziativa è un invito a tutti e alle stesse donne di invertire la tendenza per essere considerate per quello che sanno fare ed esprimere, così come avviene per gli uomini, per i quali la considerazione va spesso oltre le loro capacità. Privi leggiere la persona umana al di là della differenza di sesso sarebbe una grande conquista e segno di civiltà, per questo la dignità prima di tutto”.
L’iniziativa è realizzata grazie al Comune di Villacidro e alla Provincia del Medio Campidano.