Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Dicembre

Calendario degli eventi
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Tutti gli appuntamenti

Sagra della pecora nera di Arbus

locandina

Comune: Arbus - Ingurtosu - Pitzinnurri -
Data inizio: venerdì 6 luglio 2012
Data fine: domenica 8 luglio 2012

Da venerdì 6 a domenica 8 luglio 2012 si svolgerà  tra Arbus e Ingurtosu la Sagra della pecora nera di Arbus.
L'evento è promosso dall'amministrazione comunale  con il contributo della Proloco Arbus, dell'Agenzia Regionale Laore, del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna.

La pecora nera di Arbus
La pecora nera di Arbus è una biodiversità tipica del territorio Arburese da cui prende il nome.
A differenza della tipica “pecora sarda”, la pecora nera di Arbus ha le corna e, negli esemplari più puri, le orecchie piccolissime.
Il latte della pecora nera di Arbus ha una più alta resa casearia ma viene prodotto in minor quantità.
Pregiata è anche la lana di questa biodiversità tipica, usata in passato per realizzare i tipici abiti in orbace della
Sardegna.
Riconosciuta come biodiversità tipica, la pecora nera di Arbus sopravvive oggi grazie all’impegno di alcuni allevatori locali e, nel 2010, è stata portata all’attenzione del grande pubblico dalla trasmissione Linea Verde, andata in
onda su Rai1.
Considerata la scarsa popolazione e la peculiarità di questo endemismo, la comunità europea, riconoscendo la
funzione di tutela del territorio operata dagli allevatori, ha approvato dei finanziamenti per la salvaguardia di questa ed altre biodiversità.
In occasione della sagra della pecora nera di Arbus, l’agenzia Laore Sardegna presenterà il progetto VAGAL.
VAGAL mira alla commercializzazione dei prodotti di qualità e d’eccellenza provenienti dalle aree rurali di Sardegna,
Toscana e Corsica attraverso azioni innovative.
VAGAL intende valorizzare i prodotti alimentari freschi e trasformati sia con il recupero delle tradizioni locali sia con
l’introduzione di nuovi processi produttivi

Programma della manifestazione:
Arbus - 6 luglio 2012
10.00: Presentazione del progetto Vagal, Valorizzazione delle produzioni e dei territori rurali, e convegno "Il ruolo delle biodiversità: la pecora nera di Arbus" presso l'ex Monte Granatico in piazza Immacolata.;
18.00: Presentazione e degustazione dei prodotti caseari della pecora nera di Arbus a cura dell'agenzia Laore - Angelo Concas;

Ingurtosu (Pitzinnurri) - 7 luglio 2012
8.30: Di ovile in ovile alla scoperta dei percorsi della pecora nera di Arbus: Tour nelle aziende zootecniche che ospitano la biodiversità locale (Partecipazione libera);
9.30 - 19.00: Gara di tiro al piattello curata dall'armeria Cecchetto di Arbus in località Quartana;

Ingurtosu (Pitzinnurri) - 8 luglio 2012
9.30 - 19.00: Gara di tiro a palla alla sagoma del cinghiale corrente curata dall'armeria Cecchetto di Arbus in località Quartana;
17.30: Apertura degli stand espositivi di artigianato e produzioni locali;
18.30: Laboratorio sulle tecniche di caseificazione tradizionale e degustazione di piatti a base di Pecora nera di Arbus curata dagli allevatori ovicaprini;
19.00: Animazione.
Visite guidate

Sarà possibile visitare ad Ingurtosu Pozzo GAL, la mostra di Entomologia e Villa Idina. Ad Arbus si potrà ammirare il museo del coltello Sardo, la pinacoteca Floriserra (solo su prenotazione), la mostra di Archeologia subacque (solo su prenotazione) ed il nuraghe Cugui. Per le visite guidate è possibile contattare:
Associazione Culturale BeS 320 1560954;
Arkeo Sardegna 328 0275007;
Associazione Zampa Verde 339 6939435;
Museo del coltello sardo 070 9759220;
Pinacoteca Florisserra 349 0059236;
Museo della miniera - Pozzo GAL 328 6442424.
Dove mangiare

Per chi volesse mangiare ad Ingurtosu sono disponibili menù a 20 euro a base di pecora. Per i pasti è possibile contattare:
Ristorante Pizzeria La casa del minatore 328 6442424

Menù non concordati disponibili presso le altre strutture:

Arbus
Ristorante Pizzeria Sa Lolla 070 9754004;
Ristorante Pizzeria Soffio di Vento 070 9756022;
La pizzeria di Tore 380 3422209;
Pizzeria f.lli Pinna 346 5806191;
Hotel Meridiana 070 9758283;

Ingurtosu
Hotel le Dune 340 2415287;
Camping Sciopadroxiu 320 9315925;
Agriturismo Rocca Su Moru 349 4042556;
Turismo Rurale Cortes 340 5379676;
Agriturismo Sa Perda Marcada 320 8706814.

Le strutture ricettive che volessero concordare un menù possono contattare la Pro Loco Arbus all'e-mail info@prolocoarbus.it
Escursioni

Sarà possibile effettuare escursioni a Cavallo, in Quad, in Fuoristrada, Gommone e su Carro a buoi nelle campagne attorno al borgo minerario. Per prenotare le escursioni è possibile contattare:
Centro ENGEA Madonna d'Itria 348 2998729
Associazione Carradoris 340 6490351
Arbus NaturQuad 348 7711654
Escursioni Adventures Arbus 346 7724480
(Fonte: Proloco Arbus - www.prolocoarbus.it)