Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Febbraio

Calendario degli eventi
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29

Tutti gli appuntamenti

Arbus. spettacoli, film, escursioni e laboratori su quanto offrono il paese e le località vicine

Ingurtosu

Comune: Arbus -
Data inizio: domenica 18 ottobre 2009
Data fine: domenica 18 ottobre 2009

ARBUS.Una festa per conoscersi: questo il significato profondo della manifestazione ‘Arbus, omaggio alle bellezze del territorio lavorate in campagna, transumanti, pescate in mare, scavate in miniera’ che si apre oggi all’interno dell’istituendo Museo Etnografico “Antonio Corda”. Organizzato dalla società cooperativa Villa Silli di Siddi, in collaborazione col proprietario del museo, le Associazioni BeS di Arbus, Carovana Smi di Cagliari, Slow Food, con il patrocinio della Provincia del Medio Campidano, del Comune e di altri sostenitori, l’evento si svilupperà durante tutta la giornata con un programma che prevede spettacoli, escursioni, produttori e produzioni, laboratori, installazioni e proiezioni a tema.
Si comincia alle 10.30 con l’apertura della manifestazione e degli spazi. Subito dopo, alle 11, “Sopra la panca”, presentazione di prodotti derivati dal latte di capra e di pecora, con produttori locali ed esperti Slow Food. Al vicino museo del coltello, a mezzogiorno e alle 16, sarà quindi la volta di “Sul filo di lama”, guida alla costruzione del tradizionale coltello arburese. Durante tutta la mattinata visite guidate agli scavi di piazza San Lussorio. Si riprende al pomeriggio con “Assaggi d’Arte”, laboratorio attivo per i più piccoli sulle produzioni arburesi. Alle 17 partenza per il villaggio minerario di Ingurtosu per “Estrazioni dal pozzo”, storie di un ex minatore scavate nella memoria e recuperate nel borgo di Ingurtosu. A seguire “GustArbus”, presentazione di prodotti tipici dell’Arburese, con produttori ed esperti slow food.
(Fonte: La Nuova Sardegna del 18 ottobre 2009 articolo di TIGELLIO SEBIS)