Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vivere la campagna

L.482/99 - Sportello Linguistico e Formazione Lingua Sarda

gruppo folk

Thursday, September 2, 2010 - COMUNICATO STAMPA

Con il finanziamento dell’anno 2007 di 48.000,00 euro, ottenuto ai sensi della legge 15 dicembre 1999, n.482 “Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche”, l’Assessorato alla
Cultura si appresta a dare avvio alle iniziative previste nel progetto di prosecuzione della sperimentazione linguistica della Provincia del Medio Campidano.
Tra le varie attività finanziate, è prevista l’apertura dello sportello linguistico che, per il secondo anno consecutivo, sarà a disposizione dell’amministrazione provinciale, dei comuni e di tutti i
cittadini. Sarà attivo a partire da lunedì 13 Settembre 2010 presso la sede del Consiglio provinciale a Villacidro tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle ore 13.
Inoltre, a partire dal mese di settembre, verrà avviato il corso di lingua sarda per i dipendenti della P.A., gli insegnanti e per tutti i cittadini che, come uditori, vogliano approfondire le competenze in
materia . Gli obiettivi del corso sono i seguenti:

  • far acquisire i primi strumenti linguistici per capire ed imparare “il sardo”e per padroneggiare i meccanismi fondamentali della lingua;
  • effettuare una serie di esercizi finalizzati ad imparare la lingua sarda scritta e parlata.

Il corso sarà tenuto in sardo campidanese, cioè la varietà del luogo in cui si svolge l’attività formativa, ma chiunque parli altre varianti della lingua sarda potrà liberamente farne uso.
Il corso di alfabetizzazione (I livello) inizierà nel mese di settembre 2010 per concludersi nel mese di marzo 2011, avrà la durata di 60 ore, e si articolerà nei seguenti 4 moduli, distribuiti secondo il calendario di seguito allegato:

  1. Elementi di storia della Sardegna (15 ore – Prof. Carlo Pillai)
    Introduzione: storia lingua sarda in generale;
    Varietà linguistica dal Medioevo in poi per la presenza di diverse dominazioni forestiere;
    Rinascita del sardo sul finire del XVIII secolo;
    Uso del sardo nell'amministrazione nel XVIII secolo;
    Storia sarda della Sardegna dell'Ottocento e maggiori Istituzioni.
  2. Parlare e scrivere in sardo (27 ore - Prof. Mario Puddu)
    Il corso ha l’obiettivo di rendere abituale l’uso della lingua sarda nell’ambito amministrativo e come strumento di comunicazione con il pubblico e soprattutto con alcune fasce di utenza.
    Le lezioni verteranno sui seguenti argomenti: articolo, sostantivo, aggettivo qualificativo, alterati, numerali, possessivi e dimostrativi, relativi ed interrogativi, pronomi personali, aggettivi e pronomi indefiniti, avverbi, preposizioni, congiunzioni ed interiezioni, verbo, interrogazione – negazione - esclamazione, forma passiva e riflessiva, uso dei modi e dei tempi, elementi di grammatica storica. Sono previsti degli esercizi in forma scritta e parlata. E’ prevista una valutazione delle competenze in itinere e dopo la fase formativa.
  3. Lingua amministrativa sarda (9 ore - Prof. Mario Puddu)
    La necessità di tradurre documenti quali delibere, bandi, etc, impone l’uso sperimentale della lingua sarda nell’attività amministrativa. Questa parte del corso è indirizzata, infatti, ad assolvere a questo delicato e speciale compito legato all’uso di vocaboli tecnici giuridico - amministrativi.
  4. Introduzione ai problemi della lingua sarda (9 ore Prof. Francesco Casula)
    Lingua sarda unificata;
    Le varianti della lingua sarda;
    I vocaboli sardi negli atti della pubblica amministrazione.

Calendario delle lezioni
Sede del Corso: Consiglio Provinciale, via Parrocchia, 190 a Villacidro

Mese di Settembre 2010

Giorno
Martedì 21
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Francesco Casula
Giorno
Martedì 28
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Francesco Casula

Mese di Ottobre 2010

Giorno
Martedì 05
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Francesco Casula
Giorno
Martedì 12
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 19
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 26
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai

Mese di Novembre 2010

Giorno
Martedì 09
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 16
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 23
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Mario Puddu
Giorno
Martedì 30
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Mario Puddu

Mese di Dicembre 2010

Giorno
Martedì 07
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 14
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai

Mese di Gennaio 2011

Giorno
Martedì 11
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 18
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 25
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai

Mese di Febbraio 2011

Giorno
Martedì 01
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 08
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 15
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai
Giorno
Martedì 22
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai

Mese di Marzo 2011

Giorno
Martedì 01
Ore
16:00 - 19:00
Docente
Prof. Carlo Pillai

Per qualsiasi informazione è possibile contattare gli uffici competenti dell'Assessorato alla Cultura

  • Dr.ssa Alessia Etzi al n. 070 93 56 356 o tramite mail cultura@provincia.mediocampidano.it