Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Dicembre

Calendario degli eventi
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Tutti gli appuntamenti

Cultura nella provincia. Una settimana per riscoprire storia e musei

locandina

Comune: Sardara - Sanluri - Siddi - Villanovaforru - Villanovafranca -
Data inizio: sabato 14 aprile 2012
Data fine: domenica 22 aprile 2012

Per una settimana e mezzo nel Medio Campidano alla scoperta delle vestigia del passato che raccontano la vita degli antichi abitanti dell'isola. Ma anche della vita e dei segreti dei volatili e di come giocavano i ragazzi di mezzo secolo fa. Un confronto che diventa più interessante se i passatempi antichi sono vicini agli attrezzi e alle divise che ricordano la storia dei giochi olimpici. Anche nel territorio provinciale visite guidate, ingressi gratuiti e conferenze per la Settimana della Cultura, prevista in tutta Italia dal 14 al 22 aprile. Percorsi a tema nel castello medioevale di Sanluri dove il 14 ed il 21 aprile alle 11,30 Giorgio Murru parlerà dell'espansione coloniale nel ventennio fascista, il 15 ed il 22 alle 10 lo storico Gianni Mereu rievocherà le origini dell'edificio attraverso l'analisi dei documenti d'archivio ed il 16 e il 20 aprile alle 10.30 Emanuele Villa Santa mostrerà la collezione delle ceroplastiche.
Nei nove giorni della cultura ingresso gratuito a Sardara all'area archeologica di Sant'Anastasia e percorsi nel centro storico, casa Pilloni e museo Villa Abbas. Ingresso libero nel museo ornitologico di Siddi con la mostra sui nidi degli uccelli e nel parco de Sa Fogaia. Nel museo de Sa Corona Arrubia , che adesso ospita la mostra sulle olimpiadi, ticket gratuito per la sezione sui giocattoli antichi, ma anche in quella che custodisce i volumi rari della storica biblioteca dei padri Scolopi. Nel museo su Mulinu di Villanovafranca la collettiva di pittura "Vedute e visioni" con opere di Gianni Lisci, ideatore e promotore dell'iniziativa, Mirko Mudadu, Marco Pascalis, Fernando Marrocu, Antonino Pilloni ed Angelo Corrias che, nel 1981, fondarono il Gruppo Artistico Sangavinese. Infine due conferenze a Villanovaforru . Il 14 aprile nella biblioteca Giulio Angioni presenterà il suo saggio "Fare, dire, sentire" e dal 19 al 21 nell'hotel "I Lecci" il convegno "Daedaleia. Le torri nuragiche oltre l'età del bronzo", che celebrerà anche il trentesimo anniversario dell'inizio degli scavi nel nuraghe Genna Maria.
(Fonte: L'Unione Sarda del 10 aprile 2012 articolo di Antonio Pintori)