Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Luglio

Calendario degli eventi
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Tutti gli appuntamenti

Esposizione d’arte contemporanea dal titolo “Senza Parole”

Esposizione d’arte contemporanea dal titolo “Senza Parole” opera dell'artista  Lorella Mandis

Comune: Villanovaforru -
Data inizio: sabato 13 giugno 2009
Data fine: domenica 30 agosto 2009

L’Amministrazione Comunale di Villanovaforru, in collaborazione con l’artista Lorella Mandis, organizza un’esposizione d’arte contemporanea dal titolo “Senza Parole”. L’artista, originaria di Mogoro dove vive e lavora, apprende l’amore per l’arte nell’ambito familiare, inizialmente esprime la sua vena artistica mediante il disegno e a partire dal 1982 si dedica completamente alla pittura. La sua curiosità e la voglia di comunicare la portano alla conoscenza e alla sperimentazione di molteplici linguaggi artistici. Inizia ad esporre le sue creazioni nel paese natio per poi proseguire in ambito isolano, ma il suo talento e la sua bravura la portano oltre il Tirreno, dove partecipa a numerosi concorsi nazionali e internazionali durante i quali vince numerosi e ambiti premi. Fra le sue ultime partecipazioni, l’esposizione alla mostra d’arte contemporanea “ LEONARDO DA VINCI” - Artisti nella storia al Museo Nazionale Vittoriano nel 2007, e alla Biennale di Firenze presso Fortezza da Basso. La sua arte si esprime principalmente nella realizzazione di ritratti, per lo più femminili; predilige la rappresentazione di particolari del volto, in particolar modo degli occhi, intesi come lo specchio dell’anima. Ed è proprio attraverso la lettura di questi che molto spesso non si ha bisogno di spiegare a parole ciò che si vuole esprimere, da qui il titolo dell’esposizione “ Senza Parole”. La sua non vuole essere una semplice raffigurazione del volto umano, il pennello non consiste solo nello strumento per dipingere bensì un mezzo per penetrare nel più profondo universo della personalità umana in particolare quella femminile.

Il taglio del nastro è previsto per sabato 13 giugno alle ore 18,30 nei locali della Sala Mostra Temporanee. L’Amministrazione Comunale, considerata la visita ufficiale in Sardegna dall’ 11 al 15 giugno 2009 di Sua Eccellenza l’Ambasciatore straordinario e plenipotenziario di Sua Altezza Serenissima il Principe Sovrano di Monaco, Philippe Blanchi, e la visita in programma nel nostro paese nel pomeriggio del 13 giugno 2009, ha proposto all’Ambasciatore di inaugurare la mostra in questione. S.E. ha risposto positivamente all’invito dell’ Amministrazione, pertanto, il 13 giugno il taglio del nastro rivestirà particolare importanza per tutta la cittadinanza che si sente onorata dalla prestigiosa presenza.
L’esposizione sarà visitabile nella Sala Mostre Temporanee del Museo Civico Archeologico "Genna Maria” dal 13 giugno al 30 agosto tutti i giorni, eccetto il lunedì, dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00.