Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Ottobre

Calendario degli eventi
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Tutti gli appuntamenti

Barumini. Minivolley con 400 atleti

volley

Comune: Barumini -
Data inizio: mercoledì 2 giugno 2010
Data fine: mercoledì 2 giugno 2010

Sarà il paese di Barumini ad ospitare per la prima volta la fase finale interprovinciale di minivolley 2010 che si terrà il prossimo 2 giugno. Lo ha deciso la Federazione italiana pallavolo-comitato provinciale di Cagliari, che ha assegnato alla Polisportiva Insieme Barumini l'organizzazione della manifestazione sportiva. L'appuntamento annuale delle finali del minivolley, promuove la pratica della pallavolo e chiude l'attività stagionale delle Province di Cagliari, Sulcis Iglesiente e Medio Campidano. Soddisfatta la presidentessa della società ospitante Giovanna Fadda: «Era da un po' di tempo che avevamo l'intenzione di portare questo evento a Barumini, e l'esserci riusciti è un motivo di grande soddisfazione». Intanto è già avviata l'imponente macchina organizzativa della società gialloblu. L'importante evento si svolgerà all'interno del rinnovato impianto sportivo comunale Aracu-Zara di via San Nicola, dove è prevista la partecipazione di oltre venti società per un totale di oltre 400 piccoli atleti, accompagnati da centinaia di genitori e dirigenti. «Stiamo cercando di mobilitare tutta la popolazione - prosegue Giovanna Fadda - ad iniziare dall'amministrazione comunale».
(Fonte: L'Unione Sarda del 12 marzo 2010 articolo di Carla Fadda)


Barumini Oltre quattrocento bambini partecipano alle finali di minivolley

Oltre quattrocento bambini di venti società sportive hanno partecipato mercoledì scorso alla “Finale interprovinciale minivolley 2010” negli impianti Aracu-Zara.
Una vera festa di colori, divertimento, passione e sana competizione sportiva organizzata dalla Fipav (Federazione italiana pallavolo) provinciale di Cagliari e curata dalla polisportiva Insieme Barumini. Milletrecento le persone coinvolte tra atleti, genitori e dirigenti. «È stata un'enorme soddisfazione ospitare per la prima volta questo evento, che ha rilanciato la pallavolo locale nata diciassette anni fa e oggi punto di riferimento di tanti paesi della Marmilla», afferma il presidente della società baruminese Giovanna Fadda.
Soddisfatta Luisella Cogoni di Selargius, che parla di una «splendida giornata per i nostri figli, che unito lo sport alla socializzazione», mentre Giovanni Puggioni di Cagliari fa i complimenti a «un piccolo paese riuscito a organizzare in modo egregio la manifestazione». Per la gioia dei più piccoli, durante la giornata erano presenti pallavolisti che giocano in categorie superiori. «Il risultato migliore è stato vedere i bambini felici», sottolinea Rosella Etzi di Guasila.
La manifestazione ha concluso l'attività annuale. «È nostro interesse portare lo sport in periferia, e Barumini ha dimostrato di possedere organizzazione e strutture di primaria importanza», conclude Gianni Viale, presidente della Fipav. Un riconoscimento che premia lo sforzo di tutta la dirigenza.
(Fonte: L'Unione Sarda del 7 giugno 2010 articolo di Carlo Fadda)