Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Ottobre

Calendario degli eventi
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Tutti gli appuntamenti

Aspettando Sant’Antonio: Giornate di decorazione de “Su Coccoi de sa Festa”

locandina

Comune: Arbus -
Data inizio: sabato 2 giugno 2012
Data fine: domenica 3 giugno 2012

Nell’ambito della Rassegna “Aspettando Sant’Antonio” volta alla promozione e valorizzazione degli elementi caratteristici e identitari della Festa, si svolgeranno ad Arbus il 2 e il 3 giugno dei laboratori dedicati alla decorazione de “Su Coccoi de sa Festa”.
Il “coccoi” decorato e “su pani e saba” sono utilizzati come ornamento delle corna dei buoi, riposti nei cesti tradizionali portati in processione dai gruppi folk o sistemanti in bella vista per allestire le traccas.
Il pane, da sempre simbolo di fertilità e di buon auspicio, viene benedetto e distribuito tra i fedeli in occasione delle Sante Messe il giorno liturgico del Santo, il sabato della partenza del pellegrinaggio ad Arbus e la domenica nella frazione di Sant’Antonio di Santadi.
Quello che si propone è un fine settimana da trascorrere in una casa tipica di Arbus, dove il tempo non pare mai essere trascorso, e dove le mura custodiscono la storia e la tradizione di un passato in cui le donne si alzavano all’alba per preparare il pane e per cuocerlo nel forno a legna.
Ad Arbus, il 2 e 3 giugno sarà possibile riscoprire le antiche tecniche della decorazione de “su coccoi de sa festa” e della sua cottura nel forno a legna, partecipando ai laboratori aperti a tutti, dove i Maestri della decorazione del pane daranno dimostrazione della loro arte e metteranno a confronto la loro abilità in un concorso.

Programma:
2 - 3 giugno (presso Casa Steri – via Roma)
Dalle ore 10.00 alle ore 13.30: apertura dei laboratori
• Laboratorio del pane: realizzazione de “Su Coccoi de sa Festa”
• Laboratorio della lavorazione de “Su Pani e Saba”
• Dimostrazione della preparazione della fregola sarda e di altri prodotti tipici;
• Ampia rassegna di artigianato artistico ed agroalimentare locale

Ore 13.30: pausa pranzo – degustazione di prodotti tipici locali

Dalle ore 15.30 alle ore 20.00
• Sabato: proseguo dei laboratori
• Domenica: concorso di decorazione de “Su Coccoi de sa Festa”

Cosa vedere:
• Museo del coltello;
• Laboratorio Artigianale Cotti d’Arbus;
• Coltelleria Boiccu; Ingurtosu “Pozzo Gal”;
• Montevecchio (Collezione Castoldi – Pozzo Amsicora)

Cosa fare:
• Escursione a cavallo;
• Escursione in fuoristrada;
• Passeggiata con il carro a buoi;
• Visita alla Chiesa di san Sebastiano dove è custodita la statua del Santo.

Per informazioni:
www.santantoniodisantadi.it
email: organizzazione@santantoniodisantadi.it
cellulare: +39 328 86 04 661 – +39 349 09 34 137