Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Luglio

Calendario degli eventi
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Tutti gli appuntamenti

Festeggiamenti in onore di San Francesco d'Assisi

Villanovaforru

Comune: Villanovaforru -
Data inizio: sabato 1 ottobre 2011
Data fine: martedì 4 ottobre 2011

Programma religioso

Martedì  04 Ottobre 2011

Ore 8.30 Santa messa

Ore 11.00 Santa messa solenne

Ore 17.00 Processione in onore di S. Francesco per le vie del paese

Programma civile

Sabato 01 Ottobre 2011 

Dalle ore 10.00 alle ore 24.00: mostra a cielo aperto “LA PORTA DELL’ARTE” presso l’Hotel Funtana Noa.

Ore 22.00 serata danzante nella Piazza Costituzione in compagnia di Franca Pinna con premiazione del miglior artista.

La serata è gentilmente offerta da “Hotel Ristorante Funtana Noa”.

Domenica 02 Ottobre 2011 - Piazza Costituzione

Ore 16.00: “Giochi senza frontiere” con il tradizionale Nutella Party e ricchissimi premi a tutti i partecipanti

Ore 22.00: spettacolo musicale con i “GAMAS REBELDES”

Lunedì 03 Ottobre 2011— Piazza Costituzione

Ore 16.00 “2° PALIO DELLA BOTTE DI SAN FRANCESCO” – prova di abilità. Divertimento e animazione con ricchissimi premi per tutti i partecipanti.

Ore 22.00 la Compagnia Teatrale SU STENTU di Serramanna presenta la commedia “SU SPIZZU DE S’ARGIA”

Martedì  04 Ottobre 2O11 - Piazza Costituzione

Ore 22.00: serata danzante con “ITALO ARESTI E IL SUO QUARTETTO” (ballo liscio, latino americano, balli di gruppo e ballo sardo)

 

 

 

 

 

Chiesa di San Francesco d’Assisi - Villanovaforru

La chiesa dedicata al patrono di Villanovaforru è una delle poche che si sono conservate nello stile molto semplice che caratterizzava le parrocchie della Diocesi di Ales-Terralba fino al 1600. La chiesa è particolare per la presenza di tre cappelle tutte sullo stesso lato, salvo che nel 1940 vi fu aggiunta una cappella sull’altro lato, “la cappella degli uomini”. Attorno alla chiesa era presente il cimitero e sotto la pavimentazione della chiesa sono state ritrovate e messe a vista le undici tombe probabilmente dei canonici che venivano sepolti all’interno della chiesa