Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Ottobre

Calendario degli eventi
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Tutti gli appuntamenti

IV edizione “CultureFestival” 2011

locandina

Comune: Sanluri - Guspini - Sardara - Barumini - Siddi - Villanovaforru -
Data inizio: lunedì 25 luglio 2011
Data fine: lunedì 1 agosto 2011

L’Associazione Sardinia Pro Arte organizza il “culturefestival”, fondato da Simone Pittau e patrocinato da Sir Colin Davis Presidente della London Symphony Orchestra, un appuntamento annuale di Musica, Teatro, Danza, Pittura, Scultura, Letteratura, Scienza, Cinema e Fotografia, che si terrà dal 25 Luglio al 1 Agosto del corrente anno, tra le Province del Medio Campidano e Oristano. Per l’esattezza, gli eventi avranno luogo nei Paesi Sanluri, Guspini; Barumini, Sardara, Villanovaforru, Siddi, Mogoro, Simala e Riola Sardo.
Il Campidano, scrigno di storia e tradizioni, diverrà così scenario d’eccellenza e protagonista principale, luogo di profonda ispirazione per artisti e intellettuali che operano nei più proficui ambiti culturali.
Tra i tanti ospiti della quarta edizione si possono annoverare il Premio Oscar Luis Bacalov, i jazzisti Paolo Fresu, Daniele Di Bonaventura, Gavino Murgia, Amid Drake e Antonello Salis, la cantante algherese Franca Masu, gli scrittori Michela Murgia e Ottavio Pirelli, i pittori Fernanda Sanna, Elio Gola e Sergio Putzu, il ceramista Ugo Serpi, i giovani talenti della “next generation” la Dottoressa Antonietta Gatti, il Dottor Stefano Montanari e l’Orchestra da Camera della Sardegna.

Con il “culturefestival”, s’intende principalmente valorizzare i talenti sardi, promuovere il territorio dando ad esso una visibilità internazionale, incrementare considerevolmente l’economia di tutta la zona, coinvolgendo Musei, Centri Culturali, Agriturismo, B&B, Hotel, Bar e tutte le attività commerciali presenti e potenziali. Questa iniziativa vuole porsi anche come occasione di stimolo per tutti i giovani, affinché possano conoscere ed apprezzare le varie espressioni artistiche traendo da esse ispirazione e motivazione.
Gli eventi del Festival si terranno in diverse location storiche: ville antiche, chiese, case patronali, musei, piazze, siti archeologici, quali spazi suggestivi logisticamente e acusticamente idonei.
Protagonisti saranno anche tutti coloro che sosterranno l’iniziativa condividendo il principio che le Arti siano un mezzo socialmente valido di crescita individuale e collettiva.

L’Associazione intende perseguire una causa umanitaria attraverso il “culturefestival” 2011: parte dei fondi che raccoglieremo durante la quarta edizione del festival verranno devoluti ad un Centro di ricerca sulla SLA nato in Sardegna, nel Medio Campidano, grazie all’immensa forza e voglia di vivere di Bruno Leanza.
Potrete raccogliere le informazioni relative al Centro nel sito www.amicibruno.it

Il “culturefestival” verrà pubblicizzato attraverso Locandine, Pieghevoli, Radio, TV, Giornali, Internet, Sito Web, a livello internazionale nelle Fiere tramite Sardegna Promozione e il LOGHI dei sostenitori saranno evidenziati su tutto il materiale pubblicitario.
Nell’ambito della manifestazione, il 22 luglio alle ore 19 verrà inaugurata la mostra Arte contemporanea e Liuteria a Sardara, Casa Pilloni; mentre il 23 luglio alle ore 19 verrà inaugurata la mostra Arte contemporanea e Fotografia a Villanovaforru, Museo Genna Maria.

E’ possibile visionare qualche momento delle precedenti edizioni sul sito www.culturefestival.eu