Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Agosto

Calendario degli eventi
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Tutti gli appuntamenti

IX Concorso Regionale “Olio Nuovo”

olio d'olive

Comune: Gonnosfanadiga -
Data inizio: venerdì 27 febbraio 2009
Data fine: venerdì 27 febbraio 2009

Venerdì 27 febbraio 2009 alle ore 10.00 presso il Centro Risorse Territoriali in piazza Giovanni XXIII a Gonnosfanadiga, si svolgeranno le premiazioni del IX Concorso Regionale "Olio Nuovo". Il concorso voluto con la finalità di valorizzare i migliori oli extra-vergini prodotti in Sardegna, è promosso dall'amministrazione comunale, dall'Assessorato regionale all'agricoltura, dalla Provincia del Medio Campidano, dalle Agenzie Laore e Agris e la Camera di Commercio di Cagliari.

Quarantasette le aziende partecipanti da tutta l'isola: Barbarina Foddi, Marco Zurru, Sisinnio Foddi, Raffaele Tomasi, Barbara Deias, Roberto Lisci Teobaldo Baldi e Fattorie del Maestale di Gonnosfanadiga, Giampaolo Deidda, Gisella Pinna, Casar- Enolearia, Masoni Becciu, F.lli Serra, Luca Melis, F.lli Cabriolu e Andrea Spada di Villacidro, Ilario Ibba di Sardara, Baingiu Biddau, F.lli Cocco, Giovanni Dore, Olio Sardegna, Vincenzo Masia, F.lli Olia, Antonia Porcu, Leonardo Sanna, Giuseppe Tore, Baingio e Leonardo Delogu, Salvatore Sanna, Angela Taras e Angela Andrea Masia di Ittiri, Andrea Sanna di Romana, Giovannino Fois di Putifigari, Caterina De Laconi e coop. Massaius di Usini, Fattorie Enrico Loddo e Antonello Cannavera di Dolianova, Cortes Olias di Escolca, Fanne e Arca di Cuglieri, Chieddà di Siniscola, Andrea Muggianu di Lotzorai, coop. Olearia Dorgalese di Dorgali, Giuliana Puligheddu di Oliena, Don Lucifero, Sandro Chisu e Valle del Cedrino di Orosei, Paolo Demuro di Ilbono e Giovanna Maria Nieddu di Bolotana. A gennaio i tecnici del'Agris hanno prelevato dalle aziende partecipanti i campioni dell'olio e li hanno analizzati sia dal punto di vista organolettico sia chimico L'analisi sensoriale è stata condotta da dodici assaggiatori, presieduti da Gianni Bandino, direttore del Dipartimento per la ricerca dell'Agris