Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Dicembre

Calendario degli eventi
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Tutti gli appuntamenti

Il Coro del Teatro Lirico, diretto da Marco Faelli, in tournée in Sardegna per la rassegna “I Suoni dell’anima”

teatro lirico di Cagliari sito

Comune: San Gavino Monreale -
Data inizio: mercoledì 27 giugno 2012
Data fine: mercoledì 27 giugno 2012

Il Coro del Teatro Lirico, diretto da Marco Faelli, in tournée in Sardegna per la rassegna “I Suoni dell’anima”
Venerdì 15 giugno alle 19, dal Santuario di Nostra Signora delle Grazie di Iglesias riprende l’attività musicale, nell’ambito della rassegna “I Suoni dell’anima” del Teatro Lirico di Cagliari, con otto appuntamenti, ad ingresso libero, dedicati alla musica sacra. Protagonisti sono il Coro del Teatro Lirico, diretto da Marco Faelli e, in qualità di soprano solista, Francesca Zanatta. L’accompagnamento musicale all’organo è di Andrea Mudu.

Il programma musicale prevede: Missa brevis Sancti Johannis de Deo in si bemolle maggiore di Franz Joseph Haydn; Messa in re maggiore op. 86 di Antonín Dvořák.

La Missa Sancti Johannis de Deo con organo, composta da Haydn nel 1778, è un nuovo esemplare di Messa breve in cui Kyrie, Gloria e Credo sono ridotti a poco più di un’enunciazione, mentre il Benedictus, arricchito di un lungo preludio per organo solo, e l’Agnus Dei hanno dimensioni quasi normali. Il meno appariscente contributo dell’orchestra e il sovrapporsi ed intrecciarsi austero delle voci fanno di questa la più palestriniana delle messe di Haydn.
La Messa in re maggiore op. 86 di Dvoràk viene scritta nel 1887 per la consacrazione della cappella del castello di Luzany di proprietà dell’architetto Iosef Hlàvka, uno dei fondatori dell’Accademia Ceca delle Scienze e delle Arti. L’opera, perciò, viene inizialmente composta per un insieme vocale di modeste dimensioni, con quattro solisti e l’accompagnamento di un organo. «È un’opera di fede, di speranza e d’amore», disse lo stesso compositore, particolarmente contento di questa messa che, malgrado la sua semplicità, non risulta un’opera minore.

Obiettivo della rassegna “I Suoni dell’anima” è la valorizzazione delle più belle Chiese, Basiliche e luoghi di culto della Sardegna, attraverso la realizzazione di spettacoli musicali di carattere sacro o di ispirazione religiosa.

Gli altri sette appuntamenti sono: sabato 16 giugno alle 20.30 nella Parrocchia di San Giovanni Battista di Pula, mercoledì 20 giugno alle 19.30 nella Parrocchia di San Ponziano di Carbonia, venerdì 22 giugno alle 21 nella Parrocchia del S.S. Redentore di Arborea, sabato 23 giugno alle 20.30 nella Cattedrale di San Pantaleo di Dolianova, domenica 24 giugno alle 21 nella Parrocchia di San Luca di Margine Rosso (Quartu Sant’Elena), mercoledì 27 giugno alle 19.30 nella Parrocchia di Santa Teresa di San Gavino Monreale, venerdì 29 giugno alle 20.30 nella Parrocchia di San Michele Arcangelo di Collinas.

Lo spettacolo si avvale della collaborazione della Regione Autonoma della Sardegna, della Fondazione Banco di Sardegna e delle Amministrazioni Comunali di Iglesias, Pula, Carbonia, Arborea, Dolianova, Quartu Sant’Elena, San Gavino Monreale, Collinas.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, il sabato dalle 10 alle 13 e nell’ora precedente lo spettacolo, telefono +39 0704082230 - +39 0704082249, fax +39 0704082223, biglietteria@teatroliricodicagliari.it, www.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube.
(Fonte: www.teatroliricodicagliari.it)