Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Aprile

Calendario degli eventi
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

Tutti gli appuntamenti

Musiche e danze nel Mediterraneo all'epoca di Filippo II - Rassegna Cantus e Sonus 2 Le voci del Mondo

Musiche e danze nel Mediterraneo all'epoca di Filippo II - Rassegna Cantus e Sonus 2 Le voci del Mondo

Comune: Ussaramanna -
Data inizio: domenica 27 dicembre 2009
Data fine: domenica 27 dicembre 2009

Domenica 27 dicembre 2009 a Ussaramanna presso il Monte Granatico alle ore 17, proseguono gli appuntamenti inseriti nell'ambito della Rassegna concertistica “Cantus e Sonus”: le voci del mondo 2. La serata è organizzata dalla Provincia del Medio Campidano in collaborazione con il Comune di Ussaramanna.
Tema dell'incontro:
Musiche e danze nel Mediterraneo all'epoca di Filippo II.


Atzinganos :
Roberto Bernardini : Oud
Bruna Pintus: Voce
Marco Meloni: Chitarra Barocca
Maurizio Tancredi: Voce recitante.

Tra la seconda metà del XVI sec. e il primo decennio del XVII le flotte Spagnole e quelle Ottomane si contendono il mediterraneo.
Nelle acque di Lepanto la Cristianità riesce a sconfiggere i turchi e a rallentare la loro espansione, ma è solo questione di tempo.
La Porta Ottomana preme a Nord attraverso le foreste della Valacchia e le Steppe Russe e a Sud, assediando le antiche roccaforti veneziane, Cipro e Creta, che resistono fino all'ultimo uomo.
Pure, tra il fumo dei cannoni e le urla dei combattenti la musica dell'Europa e dell'Oriente si incontrano ancora e si scambiano racconti, passioni, strumenti, suggestioni.
Il concerto-spettacolo che presentiamo nasce come una sperimentazione che unisce insieme musica, danza, teatro e racconto storico per restituire i colori e i suoni di un'epoca così lontana e, allo stesso
tempo, così vicina a noi.

Cantus e Sonus è una rassegna di musica classica promossa dall’Assessorato alla Cultura e all’Identità del Medio Campidano. La rassegna si è specializzata nella proposta al pubblico della musica antica, dal medioevo all’età barocca, un settore di nicchia ma che conta in Sardegna molti validi interpreti, come Antonio Di Malta e Marco Meloni, che si sono prestati a collaborare con essa, non solo in veste di esecutori ma anche di organizzatori. E’ grazie al loro intervento, ha detto l’Assessore provinciale alla Cultura, Rossella Pinna, che possiamo ospitare artisti del calibro di Jorge Cardoso, considerato uno dei maggiori chitarristi classici al mondo. Cantus e Sonus è una rassegna itinerante che fra l’estate e l’autunno toccherà una dozzina di Comuni del Medio Campidano, alcuni già visitati durante lo scorso anno, altri nuovi.