Logo della Provincia del Medio Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Gennaio

Calendario degli eventi
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Tutti gli appuntamenti

Per due giorni Chiese, cascate,boschi e musei:paese in mostra

locandina

Comune: VIllacidro -
Data inizio: sabato 12 maggio 2012
Data fine: domenica 13 maggio 2012

Cultura, ma anche musica, pittura, teatro, sport e gastronomia. Sabato 12 e domenica 13 maggio, per la quarta edizione di Monumenti aperti, il Comune di Villacidro presenta un ventaglio di offerte ampio e nuovo di zecca. La città apre le porte e saranno principalmente gli studenti a guidare i visitatori tra i luoghi simbolo.
La collaborazione con la Fondazione Dessì, con la direzione didattica omonima, la scuola media "Satta-Loru", il liceo "E.Piga" e l'istituto professionale per l'Agricoltura "G.B.Tuveri" fornirà decine di piccoli ciceroni, pronti ad accompagnare gli ospiti alla scoperta della storia villacidrese, supportati anche dai volontari della cooperativa "Fulgheri" e delle associazioni Educanimarte e Auser. Ma quest'anno saranno disponibili anche le guide dell'Ente Foreste, che apriranno i cancelli del vivaio forestale di Camp'e isca, a Monti Mannu.
Il patrimonio culturale comprende la chiesa madre di Santa Barbara, gli oratori del Rosario e delle Anime, le chiese del Carmine e di San Sisinnio, il Lavatoio liberty, il farmamuseo Sa Potecaria, il museo civico archeologico Villa di Leni, l'antico Mulino Cadoni, la casa Dessì, il palazzo Brondo (sede del Seminario vescovile) e la casa Pittau. Tra i siti naturalistici, assieme al vivaio si potranno visitare anche il parco comunale di Castangias e la cascata Sa Spendula. Tutti i monumenti saranno accessibili sabato 12 maggio (dalle 17 alle 21) e domenica 13 (dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 21). Ci sarà spazio per i concerti della Scuola civica di musica, del Coro polifonico, della banda Santa Cecilia. Previsto anche uno spettacolo di Emanuele Garau, le attività dei ragazzi disabili e la Marathon Gran fondo delle cascate 2012, organizzata dalla Piscin'irgas con partenza la domenica dal parco di San Sisinnio.
Monumenti aperti quest'anno unirà architettura, storia e natura, come spiega l'assessore Francesca Curridori: «Offriremo una nuova immagine di Villacidro, aprendo siti inediti e proponendo attività integrative per la conoscenza della flora e dei sentieri montani».
(Fonte: L'Unione Sarda del 4 maggio 2012 articolo di Simone Nonnis)