Logo of the Province of Middle Campidano

Sardegna

Skip navigation bar and go to contents

Eventi e manifestazioni

October

Calendario degli eventi
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

All the highlights

Selezioni zonali di potatura dell'olivo, valide per l'accesso al VI concorso regionale "S'Ischimadorza" e al IX campionato nazionale "Le forbici d'oro"

olivo

Comune: Gonnosfanadiga -
Data inizio: Friday, February 4, 2011
Data fine: Friday, February 4, 2011

Al via le "selezioni zonali" di potatura dell'olivo, valide per l'accesso al VI concorso regionale "S'Ischimadorza" e al IX campionato nazionale "Le forbici d'oro" che quest'anno, per la prima volta, si tiene in Sardegna.
Organizzate dall'Agenzia Laore Sardegna, le "selezioni zonali" consistono in cinque prove pratiche di potatura dell’olivo a vaso policonico, con operazioni effettuate da terra mediante l’utilizzo di strumenti manuali, anche dotati di prolunghe. L’intervento è finalizzato alla potatura di produzione ed eventuale semplificazione della chioma.
Possono partecipare gli operatori specializzati e gli allievi dei corsi di potatura organizzati dagli Sportelli unici territoriali dell'agenzia Laore Sardegna o che hanno affrontato altri percorsi formativi.

 

Calendario delle selezioni zonali
Venerdì 4 Febbraio 2011 - Gonnosfanadiga (VS) - località "Pala Abis"
Martedì 15 Febbraio 2011 - Dolianova (CA) - località "Sa Spinarba"
Venerdì 18 Febbraio - Ozieri (SS) località "Mesu e Rios"
Mercoledì 23 Febbraio - Lula (NU) - località "Su Puzzittu- Sologo"
Venerdì 25 Febbraio - Ollastra (OR) - località "Paiolu"

I primi classificati alle selezioni zonali potranno partecipare al VI concorso regionale "S'ischimadorza", che si svolge il 4 e 5 marzo a Ittiri (SS) e al quale concorrono ogni anno 60 tra i migliori potatori sardi. Le qualificazioni a "S'ischimadorza" valgono come preselezione al IX campionato nazionale "Le forbici doro" che quest'anno per la prima volta si tiene in Sardegna, ad Alghero, i giorni 25 e 26 marzo.