Logo of the Province of Middle Campidano

Sardegna

Skip navigation bar and go to contents

Eventi e manifestazioni

November

Calendario degli eventi
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

All the highlights

Musiche e canti di Primavera "Concerto di Primavera" dedicato a Pino Mocci

locandina Musiche e canti di Primavera "Concerto di Primavera" dedicato a Pino Mocci

Comune: Villacidro -
Data inizio: Saturday, June 4, 2011
Data fine: Sunday, June 5, 2011

Banda Musicale e Coro Polifonico danno vita anche quest’anno alla rassegna musicale “Musiche e Canti di Primavera”, articolata in due giornate Sabato 4 e Domenica 5 giugno 2011 alle ore 18.30 in Casa Dessì a Villacidro.
Le manifestazioni sono dedicate a Pino Mocci, il medico scomparso recentemente, grande sostenitore dell’associazione bandistica. Grazie al suo impegno concreto, come medico e cuoco, la Banda ha potuto avviare, sette anni fa, i Campus musicali estivi prima a Momantarbu di Seui e poi a M. Mannu a Villacidro. La sua passione per la musica e per la Banda, che lo ha portato a seguirla dappertutto anche nelle trasferte più impegnative ha fatto si che diventasse uno dei più fedeli soci e sostenitori. Di conseguenza ha seguito anche il coro nelle manifestazioni più importanti mettendo a disposizione la sua casa per ospitare importanti personaggi della musica bandistica e corale. Per questo suo impegno le due Associazioni lo hanno voluto ricordare con la musica che amava. Il programma si annuncia intenso e vario per i protagonisti e per il repertorio che tiene conto di diverse sensibilità e adatto ad un pubblico sia di giovani che di adulti. L’Associazione Bandistica ha messo in campo il prodotto del lavoro formativo svolto in questi anni sotto la guida di maestri esperti, impegnando gli allievi in prove concertistiche, mentre il Coro sta mettendo a frutto il lavoro che svolge da qualche anno con nuovi inserimenti vocali che strumentali. La manifestazione segna anche una ulteriore crescita artistica delle due associazioni con diverse novità non solo di repertorio ma anche con l’inserimento di nuove forme musicali e strumentali, sperimentando nuovi percorsi artistici.
La manifestazione verrà inaugurata Sabato 4 giugno con i gruppi d’insieme degli allievi della Scuola di Musica della Banda Musicale S. Cecilia: “Kordas Orkestra”, allievi di chitarra classica ed elettrica, diretti dal M° Diego Raspa e “PrimArmonia”, Banda degli allievi, diretti dal M° Marco Caboni.
Kordas Orkestra eseguirà il seguente repertorio per chitarra classica: Spring Song (Mozart), Hymne (Vangelis), Canone ( J. Pachelbel) Te deum (Charpentier) Boh (Pitzalis). Alle sole chitarre elettriche sono invece affidati i seguenti pezzi: Spiagge e Traids (Colombo), Long Notes (anonimo).
La PrimArmonia eseguirà Rudimental regiment (Pearson), Juvenilia (Pusceddu), Happy variations (Sormani), Rock in the mountains (kernen), Chant and Ceremony (Williams).
Domenica 5 giugno è invece la volta della formazioni maggiori: Banda Musicale S. Cecilia, diretta dal M° Marco Caboni e Coro Polifonico “Città di Villacidro” diretto dal M° Massimo Atzori. Tra gli esecutori il tenore Giovanni Antonio Murgia e la M^ Loredana Sanna, che si esibirà sia come soprano che alla fisarmonica. Il repertorio del Coro: S’aneddu (Nuvoli), Sas Cosas Bellas de su coro (Puddu), Coro dei crociati (dall’opera “I Lombardi” (Verdi). Mentre Malia (Tosti), Granada (Lara) saranno eseguite dalla voce di Giovanni Antonio Murgia accompagnato al piano di Massimo Atzori. Tace il labbro (Lehar) (duetto del 3° atto della “Vedova allegra”) sarà eseguito dal tenore Giovanni Antonio Murgia e il soprano Loredana Sanna. Infine Czardas (Monti) è riservata alla sola fisarmonica di Loredana Sanna.
La Banda si esibirà per la prima volta con la fisarmonica di Loredana Sanna nel brano Libertatango (Piazzolla). Poi eseguirà Virginia (J. de Haan), Mandalen Landscapes (Ph. Sparke), Maite (Somadossi). Infine Coro e Banda eseguiranno: Va pensiero (dal Nabuco) di Verdi arr. Ceccarini -, Coro dei gitani (dal Trovatore) di Verdi arr. Ceccarini -.
I due complessi concluderanno eseguendo l’Inno di Mameli, per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia.
La manifestazione si realizza grazie al Comune di Villacidro, alla Provincia del Medio Campidano, al Consorzio Industriale Provinciale Medio Campidano e alla collaborazione della Federazione Bande Musicali della Sardegna, al Tavolo Permanente delle Associazioni e alla collaborazione di Mondo Bande e Banda Musicale.it.

Per informazioni:
ASSOCIAZIONE MUSICALE SANTA CECILIA - BANDA MUSICALE “SANTA CECILIA”
email: sceciliavillacidro@tiscali.it
www.bandasceciliavillacidro.org
TEL. FAX – SEGR.: 070 2346139– CELL.: 339 8655404 – 3398111457