Logo of the Province of Middle Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Oktober

Calendario degli eventi
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Alle Highlights

Presentazione di "Sa Passione" il canto a cuncordu

Presentazione di "Sa Passione" il canto a cuncordu

Comune: Serrenti -
Data inizio: Samstag, 4. April 2009
Data fine: Samstag, 4. April 2009

Sabato 4 aprile, alle ore 18, al Teatro comunale di Serrenti, i cantori e i confratelli di Nughedu San Nicolò, accompagnati dall'etnomusicologo Marco Lutzu, presenteranno un seminario-concerto che ripercorre la ricerca sul canto a cuncordu, alla scoperta dei riti e dei canti della Settimana Santa.

Nughedu San Nicolò è un paese di poco meno di mille abitanti situato nel cuore del Logudoro. Dai primi anni del Settecento le confraternite di Santa Croce e di Nostra Signora del Rosario hanno il compito di dar corpo ai riti, alle funzioni e alle sacre rappresentazioni della Settimana Santa. Un ruolo centrale all’interno di tali celebrazioni aveva il canto polifonico a quattro voci maschili, oggi denominato a cuncordu. Dopo decenni di interruzione, a partire dai primi anni Novanta, alcuni giovani Nughedesi hanno intrapreso un percorso di recupero e riscoperta di tale repertorio, oggi completamente rifunzionalizzato.
Austeri canti in latino che narrano della passione di Cristo e del pianto di Maria ai piedi della croce e allegri canti di accompagnamento al ballo fanno oggi nuovamente parte del patrimonio musicale nughedese.
A testimonianza di questo recupero è nato il volume “Sa Passione. La riscoperta del canto a cuncordu a Nughedu San Nicolò” curato dall’etnomusicologo Marco Lutzu. Lo sguardo interno si alterna con quello dell’osservatore esterno. La storia della riscoperta e le occasioni del canto vengono raccontate in prima persona dai cantori Franco Lene e Mario Franco Chelo mentre Marco Lutzu propone un’attenta analisi musicologica del repertorio. Completano il volume i testi dei canti con le trascrizioni in italiano (a cura di Ginetto Becciu), un ricco apparato fotografico e un CD con i canto del “coro a cuncordu Santu Nigola”.