Logo of the Province of Middle Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Januar

Calendario degli eventi
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Alle Highlights

VII Edizione Festival “Bastoni & Burattini”

locandina VII Edizione Festival “Bastoni & Burattini”

Comune: Serrenti -
Data inizio: Mittwoch, 13. Juli 2011
Data fine: Freitag, 22. Juli 2011

SERRENTI, DAL 13 AL 22 LUGLIO VII EDIZIONE FESTIVAL "BASTONI & BURATTINI"

Il VII Festival BASTONI 6 BURATTINI si terrà presso l'Orto Botanico di Serrenti, Via Giovanni XXIII, dal 13 al 22 luglio 2011.
Iniziativa organizzata dall'Amministrazione comunale di Serrenti in collaborazione con Le Compagnie del Cocomero.
Spettacoli: 13, 14, 15 e 16 luglio ore 20.00
Laboratorio di costruzione e animazione burattini: dal 19 al 22 luglio ore 18.30-20.30

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI AL LABORATORIO: 070 26 24 32

Mercoledì 13 luglio ore 20.00
LA MUCCA GELSOMINA – El Picaporte, Uruguay
Domani sarà proprio un bel giorno!!!
Sarà il compleanno della simpatica mucca Gelsomina.
Ma che succede? La povera Gelsomina ha atteso tanto, per rendersi conto che i suoi amici (un po’ birichini) di proposito non le fanno alcuna festa.
Pablito e Federico, come al solito, vogliono scherzare e finiscono per offendere la povera mucca.
Dunque ora, per farsi perdonare, si deve cercare di corsa un bel regalo. Chissa mai quale sarà la loro trovata...E... Ferruccio, il caro amico di Gelsomina, non è stato invitato!? Cosi, preso dalla rabbia, anhe lui ne combinera una delle sue... Ma dopo qualche peripezia, tutti queste amici un po’ mattacchioni, finiranno per fare un festa divertentissima... tutti insieme!!!
Regia: Pablo Palacios Pupazzi e scenografia: P. Palacios

Giovedì 14 luglio ore 20.00
IL MERAVIGLIOSO VIAGGIO IN MONGOLFIERA
Le Compagnie del Cocomero - Italia
Questo spettacolo, basato su quadri musicali e coreografici, si inserisce nella linea della compagnia che crede nella validità di questa concezione registica e drammaturgia. Luci, colori e musiche, assieme alla grande varietà e numero di burattini ed alla diversità delle scuole di animazione rappresentate, si fondono per costruire una nuova realtà del racconto fantastico che permette al nostro pubblico specifico, i bambini, di partecipare attivamente all’evolversi dello spettacolo stesso, ma che lascia ai grandi la possibilità di ritrovare la propria fantasia, troppo nascosta dall’impegno quotidiano.

Venerdì 15 luglio ore 20.00
INSALATA DI RISO
Teatrino di Carta - Bologna, Italia
Tratto dal racconto L’invenzione del bastone di Tommaso Correale Santacroce, riflessione divertita e divertente sulla grande domanda che attanaglia lo sviluppo scientifico e tecnologico fin dalla notte di tempi: ciò che si scopre o si inventa è buono o cattivo? Due scienziati strampalati inventano un oggetto misterioso... potrebbe essere la risposta a tanti bisogni,soprattutto al loro di sbarcare il lunario. L'invenzione finisce però in cattive mani, che la fanno diventare un arma con cui arricchirsi, farci guerre e guadagnare potere. Sarà l'amore di due giovani, Bubi e Bruna, che risolverà i conflitti e ridarà il giusto senso all'invenzione.

Sabato 16 luglio 2011 ore 20.00
STORIE D'INCANTESIMO
Teatro del Molino – Brasile
Storie d'incantesimo é uno spettacolo di teatro di marionette, dove il gioco e la poesia sono gli ingredienti principali. Concepito da Eduardo Lopes, che ha anche creato i pupazzi lo spettacolo é un insieme di piccole storie che propone un dialogo muto dove la parola é sostituita dalla musica e dal movimento. Storie come quella di un ragazzino ed il suo aquilone, di un cavallo che conquista la sua libertà sono alcuni temi di questo spettacolo.
E' uno spettacolo semplice e delicato, di grande capacità comunicativa, risultato di esperienze che considerano il silenzio ed il movimento linguaggi essenziali ed universali.

Da martedì 19 a venerdì 22 Luglio dalle ore 18.30 alle 20.30 LABORATORIO di costruzione e animazione burattini con spettacolo finale
Il laboratorio, indirizzato ai bambini, farà conoscere, apprezzare e utilizzare i vari temi che hanno reso i burattini così importanti per il mondo infantile per carica trasgressiva e ludica, ma anche psicopedagogica.
Acquisizione delle tecniche del teatro di burattini viste come strumenti di espressione dei vari codici di comunicazione: orale, pittorico, grafico, musicale e della loro integrazione, recupero della manualità e della creatività.
Fonte: Newsletter Serrentinforma n. 372 del 9 luglio 2011