Logo of the Province of Middle Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Juni

Calendario degli eventi
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Alle Highlights

'Scintille di fede' - Riti della settimana Santa in Sardegna

'Scintille di fede': la Settimana Santa in Sardegna

Comune: Collinas - Villacidro -
Data inizio: Sonntag, 17. April 2011
Data fine: Sonntag, 24. April 2011

Atmosfere intrise di intenso misticismo, profonda spiritualità e solenne contemplazione. Suggestioni che si vivranno durante i riti della Settimana santa, dal 17 al 24 aprile, nei 45 centri sardi coinvolti dal brand ‘Scintille di fede’, dove nel corso di celebrazioni e liturgie si condenseranno luci e colori, abiti tradizionali e preziosi oggetti sacri, tessuti ricercati e splendidi ricami, e gli immancabili e struggenti ‘gosos’, i canti liturgici di accompagnamento dei riti sacri.

'Sa Chida Santa' si aprirà con 'Sas Pramas' (17 aprile), la processione della domenica delle Palme e culminerà nel giorno di Pasqua (24 aprile), in un incalzante susseguirsi di rappresentazioni della ‘Passione di Cristo’ secondo antiche tradizioni filtrate dalla cultura spagnola.

I Comuni coinvolti. I 45 comuni di ‘Scintille di fede’ sono: Aggius, Aidomaggiore, Alghero, Barisardo, Bonarcado, Bonnannaro, Bortigali, Bosa, Cagliari, Castelsardo, Collinas, Cuglieri, Desulo, Domusnovas, Fonni, Galtellì, Ghilarza, Iglesias, Irgoli, Laconi, Lanusei, Milis, Narbolia, Nulvi, Nuoro, Oliena, Onifai, Orgosolo, Oristano, Orosei, Paulilatino, Pozzomaggiore, Riola Sardo, Samugheo, San Vero Milis, Santu Lussurgiu, Sarule, Sassari, Scano di Montiferro, Seneghe, Terralba, Tonara, Villacidro, Villanova Monteleone e Zeddiani.
'Scintille di fede' è la fase conclusiva del progetto ‘Un’Isola che danza’, attivato dall’assessorato regionale del Turismo, Artigianato e Commercio, in collaborazione con l’Agenzia regionale Sardegna Promozione e con le amministrazioni locali, per valorizzare al meglio le potenzialità dell’ ‘altra stagione’.