Logo of the Province of Middle Campidano

Sardegna

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Eventi e manifestazioni

Dezember

Calendario degli eventi
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Alle Highlights

Sant'Antonio di Santadi - Aspettando Sant’Antonio

locandina

Comune: Arbus -
Data inizio: Samstag, 21. April 2012
Data fine: Sonntag, 1. Juli 2012

In attesa di celebrare la Festa Sant’Antonio da Padova a giugno, il comitato organizzatore dei festeggiamenti propone alcuni fine settimana da trascorrere nel territorio di Arbus, per partecipare a tutti i momenti preparatori della festa e scoprire le ricchezze ambientali, folcloristiche e agroalimentari che ne fanno da cornice.

Il programma prevede un primo incontro per sabato 21 e domenica 22 aprile, con un fine settimana dedicato ai buoi e ai cavalli, entrambi emblema storico della processione religiosa.
La tradizione dei carri a buoi è fortemente radicata ad Arbus e risale a migliaia di anni fa. Sono ben 17 i gioghi dei buoi, che ancora oggi vengono utilizzati per la lavorazione dei campi, delle vigne e per il trasporto della legna, e che al momento della loro formazione vengono associati dei nomi curiosi che realizzano delle frasi in sardo di senso compiuto, come per es. “Chi ddu provas ti praxit”, “S’amori non timas”, “Pensadì ca ses sennori”, “Portadì beni ca est mellus po tui”.
Questi maestosi animali rappresentano l’emblema della Festa di Sant’Antonio da Padova di Arbus. Quello che si propone è un fine settimana da trascorrere nell’agro di Arbus, per partecipare ad una tradizione millenaria di cavalli e di carri a buoi, alle attività di ferratura, alle dimostrazioni di monta sarda e alle tecniche di addestramento dei cavalli al tondino. Si potrà assistere alla realizzazione de is odriagus, della lavorazione di una ruota di un carro e de su jabi. La preparazione del formaggio sarà un’altro dei momenti rappresentativi di uno degli aspetti fondamentali dell’economia arburese. Tutto questo in uno scenario unico, circondati da una natura incontaminata, e dagli strepitosi paesaggi, dalle rocce bianche, alle querce secolari.


PROGRAMMA DELLA FESTA

  • 21 - 22 Aprile: Valorizzazione dei buoi e dei cavalli
  • 05 - 06 Maggio: Lavorazione e realizzazione di addobbi con materiali naturali
  • 19 - 20 Maggio: Gara Podistica - I Corsa di Sant’ Antonio
  • 02 - 03 Giugno: Valorizzazione del Pane
  • 13 Giugno: Giorno liturgico di Sant’Antonio da Padova
  • a Giugno: Cortili Aperti
  • 15 Giugno: Pulitura dei fiori e preparazione del cocchio
  • 16, 17, 18, 19 Giugno: Le quattro Giornate della Festa
  • 01 Luglio: Giornata conclusiva dei festeggiamenti

Per maggiori informazioni:

www.santantoniodisantadi.it

email: organizzazione@santantoniodisantadi.it